specialista nella salute dell’apparato digerente dal 2008

specialista nella salute dell’apparato digerente dal 2008

Dal 2008 sviluppiamo e produciamo integratori alimentari. I nostri prodotti sono sviluppati con grande cura e attenzione dai nostri nutrizionisti interni. Per la composizione dei nostri prodotti utilizziamo solo gli ingredienti necessari, quindi i nostri prodotti sono puri, privi di glutine e soia e di alta qualità. Questo garantisce che i nostri integratori possano essere utilizzati in modo sicuro e senza effetti collaterali negativi. I nostri prodotti sono certificati a basso contenuto di FODMAP™ dalla Monash University.

consulenza nutrizionale gratuita

consulenza nutrizionale gratuita

Il nostro team di nutrizionisti specializzati è sempre al tuo servizio con consigli pratici e informazioni aggiuntive sui nostri prodotti. Contattaci via:

Chat – per una consulenza personale rapida e diretta

Mail – info@intoleran.com

Telefono – +31302272172

oltre 100.000 clienti soddisfatti

oltre 100.000 clienti soddisfatti

Dal 2008, la nostra missione è quella di aiutare tutti a godersi il cibo. Siamo orgogliosi di aver già aiutato più di 100.000 clienti.

Differenza tra probiotici e prebiotici 

I probiotici e i prebiotici sono entrambi legati al sostegno del sistema digestivo e del microbioma intestinale, ma hanno funzioni e caratteristiche diverse. 

Proprietà dei probiotici 
  • I probiotici sono batteri buoni vivi che possono integrarsi con i batteri intestinali. 
  • Possono favorire il normale microbiota intestinale. 
  • I probiotici si trovano in alimenti come yogurt, kefir, verdure fermentate e prodotti di soia fermentati, oltre che sotto forma di integratori probiotici. 
Proprietà dei prebiotici 
  • I prebiotici sono nutrienti non digeribili (fibre). 
  • Servono come alimento per i batteri intestinali buoni, stimolandone la crescita e l’attività e contribuendo a sostenere il normale equilibrio del microbiota intestinale. 
  • I prebiotici sono spesso alimenti ricchi di carboidrati come verdura, frutta, cereali integrali e legumi. È anche possibile assumere un integratore prebiotico

Il prodotto è stato aggiunto al carrello Vedi carrello →
Close