specialista nella salute dell’apparato digerente dal 2008

specialista nella salute dell’apparato digerente dal 2008

Dal 2008 sviluppiamo e produciamo integratori alimentari. I nostri prodotti sono sviluppati con grande cura e attenzione dai nostri nutrizionisti interni. Per la composizione dei nostri prodotti utilizziamo solo gli ingredienti necessari, quindi i nostri prodotti sono puri, privi di glutine e soia e di alta qualità. Questo garantisce che i nostri integratori possano essere utilizzati in modo sicuro e senza effetti collaterali negativi. I nostri prodotti sono certificati a basso contenuto di FODMAP™ dalla Monash University.

consulenza nutrizionale gratuita

consulenza nutrizionale gratuita

Il nostro team di nutrizionisti specializzati è sempre al tuo servizio con consigli pratici e informazioni aggiuntive sui nostri prodotti. Contattaci via:

Chat – per una consulenza personale rapida e diretta

Mail – info@intoleran.com

Telefono – +31302272172

oltre 100.000 clienti soddisfatti

oltre 100.000 clienti soddisfatti

Dal 2008, la nostra missione è quella di aiutare tutti a godersi il cibo. Siamo orgogliosi di aver già aiutato più di 100.000 clienti.

Speciale per la festa della mamma: Sachertorte a basso contenuto di FODMAP

Sorprendi tua madre in questa festa della mamma con una deliziosa torta al cioccolato a basso contenuto di FODMAP! La Sachertorte è una famosa torta al cioccolato austriaca composta da due strati di soffice torta al cioccolato, separati da uno strato sottile di marmellata di albicocche e coperti da uno spesso strato di glassa di cioccolato fondente. Questo non può che essere un piacere per il palato!

Ingredienti:

Per la torta:


  • 175 g di cioccolato fondente al 85%
  • 6 uova (taglia L)
  • 17 g di sucralosio (equivalente a 170 g di zucchero)
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 50 g di mandorle tritate
  • 125 g di farina di spelta bianca *
  • 8 g di lievito in polvere
  • 140 ml di olio extravergine di oliva delicato o olio di semi di girasole

Ripieno:

  • 100 g di confettura di fragole senza zucchero

Glassa al cioccolato:

  • 150 g di cioccolato fondente al 85%
  • 60 g di destrosio (equivalente a 50 g di zucchero)
  • 120 ml di acqua


*Per una versione senza glutine, sostituisci con: 73 g di farina di grano saraceno e 44 g di farina di riso

Ecco il procedimento tradotto in italiano:

  1. Mescola l’olio e l’edulcorante insieme all’estratto di vaniglia.
  2. Sciogli il cioccolato nel microonde a intervalli di 30 secondi, oppure fondilo a bagnomaria. Aggiungi questo composto al precedente.
  3. Separa i tuorli dagli albumi. Aggiungi uno per uno i tuorli al composto precedente e continua a mescolare.
  4. Monta gli albumi a neve con un pizzico di sale usando una frusta elettrica.
  5. Aggiungi gli albumi montati a neve al composto con movimenti delicati dal basso verso l’alto.
  6. Aggiungi la farina di farro, le mandorle tritate e il lievito setacciato. Mescola nuovamente.
  7. Ungi la teglia con dell’olio e, se necessario, rivesti il fondo con della carta da forno.
  8. Versa il composto nella teglia e cuoci in forno preriscaldato a 180ºC per 40-45 minuti. Non aprire il forno prima che siano trascorsi 30 minuti. Verifica la cottura infilando uno stuzzicadenti o un coltello; se esce pulito, la torta è pronta.
  9. Lascia raffreddare la torta a temperatura ambiente.
  10. Taglia delicatamente la torta raffreddata a metà con un coltello. Riempila con la confettura e posiziona l’altra metà sopra.
  11. Scalda poi in una pentola il cioccolato, l’acqua e il destrosio a fuoco basso finché il cioccolato non si scioglie.
  12. Versa questo composto sul dolce e lascialo raffreddare. Metti la torta in frigorifero per almeno 2 ore.

FODMAPs

Cioccolato: Il cacao è povero di FODMAPs, ma è consigliabile scegliere cioccolato con una purezza superiore all’85%; così la quantità di zucchero è inferiore e si evitano aggiunte di latte (e quindi lattosio).

Farina di farro: Contiene la metà dei fruttani rispetto al grano normale, rendendola spesso meglio tollerata. Tuttavia, può essere sostituita con altre farine o alternative senza glutine.

Mandorle tritate: Una porzione di 33 g di farina di mandorle per porzione è considerata a basso contenuto di FODMAPs. Tieni presente che le porzioni di questa torta sono per circa dieci persone.

Confettura di fragole: La ricetta originale utilizza confettura di albicocche, un frutto con un alto contenuto di sorbitolo e quindi ricco di FODMAPs. Per questo motivo la sostituiamo con confettura di fragole, spesso meglio tollerata. Usa confetture senza zucchero (e evita quelle dolcificate con polioli) per ridurre il contenuto di saccarosio se hai scarsa tolleranza. Sul mercato ci sono alternative dolcificate con sucralosio. Oppure puoi prepararla con frutta fresca (più acerba è meglio); mettila in una pentola con il tuo dolcificante preferito e qualche goccia di succo di limone, e lasciala cuocere per circa 20 minuti a fuoco basso.

Edulcoranti: Usa a tua scelta. Ho scelto alternative prive di fruttosio nella loro composizione e spesso ben tollerate dalle persone che seguono una dieta povera di FODMAPs. In cima all’elenco degli ingredienti hai l’equivalenza per sostituire con qualsiasi edulcorante.

Questo ricetta è adatta a:

  • Persone che seguono una dieta povera di FODMAPs per sindrome dell’intestino irritabile (IBS), SIBO o altre condizioni digestive
  • Senza lattosio
  • Per una versione senza glutine, sostituisci con farine certificate, la ricetta fornisce le equivalenze.

Questa è una ricetta di Iris Valenciano, la creatrice di Comiendobien.es. Si tratta di un sito web spagnolo dove si possono trovare diverse ricette per le varie intolleranze alimentari, in particolare per l’intolleranza/malassorbimento del fruttosio.

Il prodotto è stato aggiunto al carrello Vedi carrello →